Il riso basmati è l’ingrediente base della cucina medio-orientale. Un po’ come per noi italiani il pane a tavola durante i pasti. Il riso nella cucina asiastica viene spesso insaporito con le spezie, tra cui lo zafferano, spezia cardine della cucina persiana. Vediam quali sono gli ingredienti per preparare il risp basmati persiano:

Ingredienti per 4-6 persone

350 gr riso basmati
1/4 cucchiaino di cannella polvere
1/4 cucchiaino di cardamomo polvere
1/2 cucchiaino di zucchero di canna
1 cucchiaino di sale
3 cucchiai di olio evo
50 gr di uvetta ammorbidita in acqua tiepida per 5 minuti
25 gr di lamelle di mandorle tostate in padella
25 gr di pistacchi crudi tritati grossolanamente
100 gr di piselli sbollentati
1 cucchiaio di scorza d’arancia grattugiata
1 pugno di pistilli di zafferano immersi in 4 cucchiai di acqua calda
2 cucchiai di burro liquido

Procedimento

Unite e mischiate cannella, cardamomo e zucchero in una ciotolina. Mischiate uvetta, mandorle, pistacchi e piselli in un’altra. Lavate il riso finché l’acqua diventa chiara. Mettete 1 litro abbondante d’acqua salata in una casseruola, portate a bollore e unite il riso. Riportate a bollore, cuocete per 3-4 minuti senza girare e poi scolate bene il riso. Nella stessa casseruola scaldate l’olio, quindi abbassate al minimo la fiamma. Aggiungete gli ingredienti a strati così: strato di riso, strato di frutta secca e piselli, un pizzico di scorze d’arancia e uno di spezie e finite con uno di riso. Distribuite l’acqua con lo zafferano, facendo dei buchi nel riso per farla penetrare. Coprite con un coperchio avvolto in un panno per non far uscire i vapori e cuocete per circa 20 mn. Quando è pronto versateci sopra il burro liquido e girate con una forchetta… una crosta deliziosa si sarà formata sul fondo.