Ingredienti per 2 persone

300 gr. di petto di pollo a pezzetti
3 cm. Zenzero
1 arancio
2 cucchiaini di farina
1 punta di cucchiaino di zafferano
1 bicchiere di brodo
Sale pepe e olio
100 gr riso basmati
Qualche seme di cumino

Procedimento

Infarinate il pollo tagliato a dadini con la farina mescolata allo zafferano. Pelate la radice di zenzero e grattugiatela o tagliatela a fettine sottili. Grattugiate la buccia dell’arancio. Scaldate un po’ d’olio in una padella e rosolatevi lo zenzero. Aggiungete la carne e rosolatela a fuoco vivo. Appena sarà rosolata sfumate con il succo d’arancio e poi versate il brodo. Unite la buccia grattugiata dell’arancio, salate e pepate. Cuocete a fuoco lento per circa 10 minuti finché la salsa sarà addensata. Intanto che lo spezzatino cuoce, mettete il riso in una pentola insieme a 200 gr di acqua fredda, sale e qualche seme di cumino. Cuocete per circa 7/8 minuti, il riso sarà pronto quando avrà assorbito tutta l’acqua. Servitelo vicino allo spezzatino con la sua salsa.