Assafetida Bio (India)

4,00

Origine: Medioriente

Famiglia: ombrellifere

Chiamata anche finocchio fetido o sterco del diavolo a causa del suo odore, è la resina estratta dalla radice della Ferula assa- foetida, una pianta originaria della Persia. Utilizzata già dagli antichi romani se ne perde l’uso in Europa dopo il medio evo. Difficile da usare e da conservare, può essere grattugiata al momento ma è impossibile mantenerla in polvere se non con l’aggiunta di altre spezie. Ricorda l’aglio e la cipolla insieme, ed ha anche un odore forte di zolfo, che va via durante la cottura.

Utilizzo in cucina

E’ molto diffusa nella cucina Indiana. Può essere usata in qualsiasi tipo di piatto preveda una cottura in umido. In particolar modo, zuppe, minestre, legumi, riso e curry.

Proprietà

E’ un antivirale, e aiuta ad eliminare i gas intestinali.

Contenuto 30% assafetida, 70% fieno greco – € 4,00

Descrizione

Assafetida

Assafetida. Prodotto confezionato. Barattolino da 30 g. € 4,00. Contenuto 30% assafetida, 70% fieno greco.
E’ molto diffusa nella cucina Indiana. Può essere usata in qualsiasi tipo di piatto preveda una cottura in umido. In particolar modo, zuppe, minestre, legumi, riso e curry.